fbpx
Funerali e Cremazioni

Fiori per funerali: come risparmiare per il 2 Novembre?

Fiori per funerali, FUNERALI E CREMAZIONI

Fiori per funerali: il Caro Fiori mette a rischio le celebrazioni per la Commemorazione dei Defunti

Dai dati che sono emersi nel medio/lungo periodo, si tratta di un problema ormai molto serio: la crisi energetica globale influisce anche sul prezzo dei fiori freschi, portando ad una drastica riduzione del loro acquisto.

Questo nonostante i fiori siano una parte importante di molte culture e svolgano un ruolo significativo nelle celebrazioni e nelle commemorazioni.

Fiori freschi per funerali: alcuni dati significativi

“Caro fiori: con il +95% dei costi per piante e sementi è allarme rosso per i vivai travolti dai rincari dell’energia. Si tratta di aumenti che interessano l’intera filiera: dai fertilizzanti agli imballaggi, dalla plastica dei vasetti alla carta delle confezioni, fino ad arrivare al gasolio per il riscaldamento delle serre”.

Questa è l’analisi dei dati analizzati dalla Coldiretti in base al report Crea in occasione del Flormart, fiera di un settore di eccellenza del Made in Italy, e che evidenzia come la crisi energetica mondiale rischi di danneggiare una filiera che vale 2,5 miliardi di euro e che garantisce lavoro ogni giorno a 200.000 posti di lavoro.

Caro Fiori e Commemorazione Defunti: quanto inciderà sulla spesa di ogni famiglia? 

Data la situazione attuale, si stima che quest’anno una famiglia media spenderà circa il 30-40% in meno per i fiori freschi.

Si tratta di un calo significativo, considerando che negli ultimi anni la spesa media per i fiori freschi era già diminuita di circa il 20%. Il calo è anche in parte dovuto al fatto che sempre più famiglie scelgono di acquistare i fiori online o nei supermercati, che li vendono a prezzi più bassi rispetto ai fiorai tradizionali.

Fiori freschi: le principali cause dei rincari 

  • Il costo del carburante è solo una delle spese principali per i coltivatori di fiori e gli agricoltori: con l’aumento del prezzo della benzina, aumenta infatti anche il costo del trasporto dei fiori dalle aziende agricole ai fiorai. Ecco perché si sta assistendo ad un aumento significativo del prezzo dei fiori freschi in questi mesi.
  • Il costo dei fattori produttivi, come l’energia e l’acqua, è aumentato notevolmente negli ultimi anni e questo ha avuto un impatto diretto sul prezzo dei fiori freschi
  • Anche le condizioni meteorologiche hanno avuto un impatto sul prezzo dei fiori, con condizioni climatiche estreme che hanno portato a fallimenti dei raccolti e a una riduzione delle forniture.

Caro Fiori freschi: a rischio anche le celebrazioni del 2 Novembre?

La possibilità che molte famiglie scelgano di celebrare la festività di Ognissanti e quella del 2 Novembre senza acquistare fiori freschi per le tombe dei propri cari scomparsi è purtroppo realistica e avrebbe un forte impatto sull’intero settore. Infatti, il periodo festivo tra il 31 ottobre e il 2 novembre è uno dei momenti più importanti per fioristi e vivai, con un aumento del fatturato di circa il 30%.

Se quest’anno molte famiglie decidessero di non acquistare fiori freschi, ciò significherebbe un calo significativo dei ricavi per un settore già in difficoltà (anche perché probabilmente il problema si ripresenterà inalterato anche durante le prossime festività natalizie).

5 consigli pratici di Funeraliecremazioni.it per risparmiare sul budget dei fiori per funerali:

  • Scegli fiori di stagione: in generale, i fiori di stagione costano meno di quelli che non sono di stagione, ad esempio, le rose sono meno costose in primavera che in inverno.
  • Acquista fiori per funerali da professionisti certificati che sono capaci di coniugare prezzi competitivi ad un servizio professionale ed esteticamente gradevole
  • Pianta il tuo giardino, e se non hai il pollice verde, prendi in considerazione l’idea di piantare dei fiori facili da coltivare come le margherite o le zinnie.
  • Fai essiccare i tuoi fiori: è un ottimo modo per conservarli più a lungo e risparmiare denaro (puoi farlo in un disidratatore o in forno a fuoco basso).
  • Crea i tuoi bouquet: se sei creativo, puoi creare i tuoi bouquet utilizzando i fiori del tuo giardino o del mercato contadino; in questo modo puoi risparmiare molto denaro rispetto all’acquisto di bouquet già pronti.

Il consiglio in più per contrastare il caro prezzo dei fiori per funerali

Abiti vicino a Cesano Maderno, in provincia di Monza Brianza? 

Rivolgiti al nuovo negozio di fiori delle Onoranze Funebri Lanzani, dove potrai trovare a prezzi assolutamente competitivi, proposte floreali personalizzate in base a quello che saranno le tue personali esigenze (anche per eseguire le volontà del defunto).

Ecco un utile elenco di “opere floreali funebri” tra cui scegliere:

  • Cuscino intero
  • Mazzo fiori
  • Ciotola
  • Corona piccola
  • Mezzo cuscino
  • Corona

Speriamo che questi consigli ti aiutino a trovare il modo perfetto per commemorare i tuoi cari, in particolar modo durante questo 2 Novembre: i fiori sono sicuramente una parte importante delle tradizioni che circondano questa festa, ma è anche importante essere attenti al budget!

Informandoti, puoi trovare il modo di risparmiare sull’acquisto dei fiori per funerali senza compromettere la qualità o l’estetica.

Funeraliecremazioni.it: professionalità ed empatia

Saranno insomma le persone a decidere – dalla serenità delle proprie mura domestiche – in quali servizi gli potremo essere utili: dal supporto psicologico, passando per la detrazione spese funebri

Consultare il nostro sito Funeraliecremazioni.it è facile, ed orientarsi al suo interno sarà davvero semplice ed intuitivo. 

Potrai contattarci e, con pochi semplici click, avere a disposizione tutto ciò che avresti avuto anche presso la sede fisica della nostra agenzia funebre!

Sul nostro Blog e sulla nostra pagina Facebook utili risposte e consigli pratici!

Default image
Redazione Giroidea
PR non è più solo l’acronimo di Pubbliche Relazioni, ma soprattutto di People Relation [relazioni tra persone]. La volatilità e il dinamismo dell’utenza è qualcosa con cui bisogna fare i conti oggi; un ufficio stampa all’altezza deve guidare i contenuti ad attrarre utenti. Le strategie per fidelizzare i clienti sono molte, e bisogna conoscerle tutte!