fbpx
Funerali e Cremazioni

Antico Egitto: rituali e pratiche funerarie delle prime agenzie funebri

La perdita di una persona cara è in tutte le epoche storiche e a qualunque latitudine, un aspetto della vita drammatico e complesso da affrontare. Che ogni cultura gestisce con modalità peculiari e diverse, ma che – in fin dei conti – hanno sempre il comune denominatore di aiutare chi soffre a superare un momento di grande dolore. In questo articolo ti parleremo dei servizi funerari che si tenevano nell’antico Egitto: pratiche affascinanti e ricche di valenze psicologiche e sociali profonde. Dettate dalla necessità – valida appunto in ogni tempo ed in ogni luogo – di mettere in atto un’elaborazione del lutto sostenibile a livello personale e condivisa sul piano sociale. Vediamo allora più nel dettaglio i principali rituali funebri di questo straordinario popolo.

Antico Egitto: una realtà sorprendentemente moderna!

Come è ben noto, gli antichi Egizi sono stati un popolo all’avanguardia sotto molti aspetti: dall’astronomia, alla matematica, passando per l’architettura e la medicina. Alcune di queste eccezionali abilità hanno trovato anche un naturale impiego nella valorizzazione dei riti funerari e nella conservazione dei defunti. Esempi tangibili di tale commistione sono giunti pressoché intatti fino a noi, attraversando i millenni. Sotto forma di piramidi, altri grandiosi monumenti funerari e sfingi: mete di turismo da parte dei visitatori di tutto il mondo ancora oggi, nel XXI secolo.

Rituali funerari nell’antico Egitto: come funzionavano?

Accompagnare il defunto verso la sua nuova vita

Gli Egizi, a differenza di altri popoli antichi (come Greci e Romani), non praticavano la cremazione, perché il loro principale obiettivo era quello di conservare nella sua integrità il corpo della persona defunta. Allo scopo di permettere una “riunificazione” di corpo ed anima, nel mondo ultraterreno.

Il viaggio verso una nuova vita

Per questo le loro cerimonie funebri erano pensate come veri e propri riti di passaggio, che avevano il preciso compito di “accompagnare” la persona scomparsa in questo viaggio. Che avrebbe rappresentato un nuovo inizio, in cui il defunto avrebbe avuto bisogno di ritrovare tutto ciò che gli era stato caro durante la sua vita terrena. Ecco il perché di alcuni punti salienti di queste riti funebri, che assumevano una funzione non solo simbolica, ma a tutti gli effetti “indispensabile”. Te ne riassumiamo qui alcuni e ti invitiamo ad approfondire il tema visitando il Museo Egizio di Torino, vero orgoglio italiano apprezzato da visitatori di tutto il mondo.

  • Durante il funerale vero e proprio, i parenti e sacerdoti portavano in dono cibo e altri oggetti di uso comune e quotidiano (come tazze, pettini, abiti)
  • Tutta la cerimonia aveva il compito di avviare il defunto nel suo cammino verso l’Aldilà, cercando di rendergli il tragitto il più famigliare possibile
  • Immagini e testi propiziatori venivano poi collocati sulla “lapide” o comunque – nel caso dei personaggi più abbienti – nella struttura architettonica che faceva da tomba 

Antico Egitto e agenzia funebre: come sono collegati?

Un servizio indispensabile in ogni epoca

Hai letto bene: gli studiosi hanno scoperto che anche nell’Antico Egitto esisteva il concetto dell’agenzia funebre! E cioè di professionisti del settore che fornivano sostegno pratico e assistenza alle famiglie dei defunti, affiancandole in tutte le fasi che seguivano la scomparsa di un loro caro.

Come operavano i nostri antichi colleghi

Scavi archeologici compiuti nella necropoli di Saqqara (a pochi chilometri da Il Cairo) hanno infatti portato alla luce nel 2018 i resti di quella che era una vera e propria impresa di servizi funerari risalente al 600 a.C. Con caratteristiche peculiari tipiche dell’epoca, certo, ma che – in linea di principio – non differiscono poi molto da ciò che anima anche una moderna agenzia funebre online come la nostra. Ti invitiamo ad approfondire tutti i dettagli in questo interessante articolo pubblicato sul National Geographic. In sintesi ecco alcuni dei servizi che venivano garantiti da questi antichi imprenditori nell’arte funeraria.

  • Possibilità di scelta tra diverse alternative decorative, in base alle disponibilità economiche della famiglia: ad esempio, tra maschere funerarie in stucco bianco e foglia d’oro, al posto di quelle – ben più costose – realizzate in oro e argento
  • Mummificazione effettuata in laboratori appositamente progettati ed ottimizzati con bruciatori di incenso, un sistema di ventilazione naturale e canali per il drenaggio
  • Scelta di veri e propri “pacchetti” economici, che ad esempio prevedevano di utilizzare per la conservazione, vasi in terracotta dipinta invece di altri, più pregiati, in alabastro

Ieri come oggi, insomma, la possibilità di personalizzare il servizio di assistenza funeraria è di fondamentale importanza. Per venire incontro alle persone e per essere per loro un autentico sostegno in un momento difficile.

FUNERALI e CREMAZIONI: passione e competenza

Una proposta diversa per aiutare chi subisce una perdita

La nostra attività di agenzia presente da tanti anni sul territorio ci permette di offrire a chi si rivolge a noi un servizio di prim’ordine dal punto di vista pratico ed organizzativo, certo. Ma non solo: la natura di servizi funebri online di Funerali e Cremazioni ci rende anche possibile prometterti un’autonomia di scelta (di tempi e modi) che sarebbe impensabile con un’agenzia fisica. Questo perché sarai solo tu a valutare quando e se contattarci, senza pressioni o obblighi di nessun tipo.

Ti invitiamo quindi a visitare il nostro sito o le nostre pagine social per qualsiasi informazione o chiarimento in merito. Siamo sempre felici di poterci confrontare con chi ci sta intorno! 24h su 24.

Continua a leggere il nostro Blog per avere risposte e consigli pratici!

Default image
Redazione Giroidea
PR non è più solo l’acronimo di Pubbliche Relazioni, ma soprattutto di People Relation [relazioni tra persone]. La volatilità e il dinamismo dell’utenza è qualcosa con cui bisogna fare i conti oggi; un ufficio stampa all’altezza deve guidare i contenuti ad attrarre utenti. Le strategie per fidelizzare i clienti sono molte, e bisogna conoscerle tutte!